Tutte le curiosità su Vlahovic

L’attaccante è pronto a lasciare la Fiorentina per approdare alla Juventus. Ecco alcuni segreti di Vlahovic

Alla fine la sua casa di Firenze la sta davvero per lasciare. Sembrava difficile che Vlahovic abbandonasse la Toscana prima dell’estate, ma alla fine il richiamo verso la Juve ha avuto la meglio e chissà se a Torino continuerà ad essere lo stesso ragazzo che con la Fiorentina non ha mai derogato dalle sue regole. Prima di tutto la privacy. Vlahovic, che adora passeggiare in centro e spesso lo si vede nei negozi di moda, è sempre disponibile per foto ed autografi, ma quando alla fine chiude la porta di casa si sa ben poco riguardo la sua vita privata. Finora ha giocato con la Fiorentina 24 partite e segnato 20 gol, dopo che l’anno scorso aveva chiuso a 21 centri in 40 presenze. Il 28 gennaio compirà 22 anni ed in tutto, a Firenze, ha segnato in 108 partite ben 49 reti.

Se sei appassionato di scommesse sportive, visita il sito di Librabet Italia

La passione per la bistecca, l’allenamento, il Fantacalcio con gli amici e i suoi idoli

Di Vlahovic si sa che ha la passione per la bistecca, che ovviamente grazie alla Fiorentina è aumentata. Adora andare al ristorante, ma non più di due volte al mese e la cura del fisico per lui è davvero una priorità. A proposito di tema cibo, ecco quali sono le diete più conosciute al mondo. Vlahovic si allena moltissimo a secco, cura la parte superiore del corpo con decine di addominali, mentre sulle gambe privilegia la rapidità. Ama muoversi sempre, spesso arriva all’allenamento in monopattino e quando è a casa si diverte molto tra pc, serie tv e con il Fantacalcio, che fa con gli amici. Ovviamente lui è il titolare e visto che i tifosi lo sanno spesso gli scrivono sui social. Riguardo gli amori non si è mai sbilanciato, mentre lo ha fatto molto per i suoi idoli: tra questi c’è sicuramente Ibra nel calcio, Jovetic quando era ragazzino, che poi gli ha affittato casa, e il grande Michael Jordan nel basket. Una nota speciale anche per Cesare Prandelli affermando che nessuno ha fatto quello che ha fatto lui nei suoi confronti.

Gli sport e l’importanza del basket

Riguardo gli altri sport, Vlahovic ama guardare la Moto GP, mentre la Formula 1 non gli interessa. Gli piacciono anche il tennis ed il basket, ovvero lo sport con cui ha iniziato. Ha dichiarato che si allenava a pallacanestro in un club della sua città, ed ha cominciato quando aveva quattro anni. Non era altissimo, era normale per la sua età e gli piaceva il basket. Poi a dodici anni è cresciuto di 15 cm, ma il calcio era da sempre stato presente, ed i suoi genitori l hanno costantemente sostenuto quando gli ha riferito che voleva dedicarsi solo a questo.

Le maglie dei campioni e gli studi

A Ibra ha chiesto una maglia con autografo e così ha fatto con altri campioni durante la sua carriera. Riguardo gli studi, prima di trasferirsi a Firenze si era iscritto a medicina. Oggi ha abbandonato gli studi ma gli piace molto leggere. 

Comments

(0 Comments)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *