Quanto è importante l’alimentazione per chi pratica sport?

Sappiamo tutti che un’alimentazione sana e corretta giova alla salute e al benessere di chiunque, ma in alcuni casi, bisogna fare particolarmente attenzione, soprattutto quando si pratica regolarmente sport.

Quando si fa regolarmente attività fisica, infatti, si bruciano più velocemente calorie, quindi è necessario nutrirsi correttamente, fornendo al nostro corpo tutte le energie di cui ha bisogno.

È importantissimo conoscere le proprietà nutrizionali di ogni cibo e sapere in quali dosi e percentuali integrarli nella nostra alimentazione quotidiana. In questo modo, si evita il rischio di esagerare con alcuni alimenti, riducendone altri ugualmente importanti per l’apporto proteico e calorico che ci serve.

In generale, si consiglia un’alimentazione equilibrata come quella mediterranea, che comprende tutti gli alimenti base di cui necessita il nostro organismo.

Cosa serve ad uno sportivo?

Una persona che pratica regolarmente sport ha bisogno di una quantità di calorie differente rispetto ad un individuo che invece conduce una vita più sedentaria e non è solito dedicarsi a nessuna attività sportiva.

Uno sportivo infatti, ha bisogno di un forte carico energetico, che gli serve per il faticoso lavoro che farà sui propri muscoli durante l’allenamento.

In generale, uno sportivo necessita di un apporto calorico che va dalle 2000 alle 5000 calorie al giorno, ecco perché per loro, i carboidrati hanno la funzione energetica primaria. Ovviamente, nell’alimentazione corretta di uno sportivo non possono mancare anche le proteine, che servono a riparare i tessuti muscolari; una percentuale di grassi; vitamine, minerali e fibre e infine, l’acqua.

In percentuale, possiamo affermare che per uno sportivo è importante consumare al giorno circa il 55-60% di carboidrati, 25-30% di grassi e 12-15% di proteine; si consiglia, inoltre, di bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno. Per una persona che pratica sport inoltre, è fondamentale rispettare anche delle tempistiche precise per consumare i vari pasti giornalieri, ad esempio, è necessario mangiare almeno tre ore prima dell’allenamento. Dopo aver svolto la propria attività sportiva è importante anche idratarsi con acqua ed altre bevande ricche di minerali, integrando magari degli zuccheri con frutta fresca o secca.

Conoscere i cibi e scoprire i benefici per il corpo

Da sempre, la qualità e la quantità del cibo sono considerati due aspetti importantissimi per la nostra salute, ecco perché è necessario studiare bene le diverse proprietà e soprattutto saper riconoscere la genuinità del prodotto.

A questo proposito, consigliamo l’iscrizione ad un Corso Haccp Online, per chi fosse interessato ad avere maggiori informazioni in merito all’argomento. Ci sono alcuni alimenti che devono entrare a far parte necessariamente della nostra alimentazione quotidiana, quindi, visto che dobbiamo mangiarli regolarmente e costantemente, è importante sapere se si tratta di prodotti sani e genuini, per evitare il rischio di danneggiare il nostro organismo.

Col passare del tempo infatti, se i cibi che mangiamo regolarmente ogni giorno non sono di ottima qualità, rischiamo di creare problemi seri al nostro organismo, alla nostra forma fisica e soprattutto alla nostra salute. Con degli studi specifici in merito, è anche possibile conoscere i metodi migliori per poter conservare al meglio i nostri cibi.

Comments

(0 Comments)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *