CA 125

L'antigene carboidratico 125 viene utlizzato per il monitoraggio di pazienti con carcinoma ovarico. Per quanto riguarda la diagnosi, è utilizzato in associazione con riscontri clinici ed ecografici. Elevati valori di CA-125 sono riscontrabili anche in altre neoplasie (mammella, pancreas, polmone e colon). Condizioni non tumorali che possono causarne un aumento sono le endometriosi, la malattia infiammatoria pelvica, le pancreatiti, le epatopatie, le mestruazioni e la gravidanza. Il CA-125 è un indice di massa tumorale ed il suo dosaggio è utile, più che nel singolo valore di laboratorio, nella valutazione dinamica delle sue variazioni nel tempo per pazienti sottoposte ad intervento chirurgico e/o chemioterapia.

Ultimo aggiornamento: novembre 2006