Beta-HCG (gonadotropina corionica umana)

La gonadotropina corionica umana (HCG) è un ormone prodotto dalla placenta sin dalle primissime fasi della gravidanza; per questo motivo il suo dosaggio viene utilizzato proprio per diagnosticare l'instaurarsi di una gravidanza.
Il dosaggio può essere effettuato sulle urine (Test di gravidanza o beta-HCG urinaria) o su sangue (beta-HCG plasmatica). Nel caso del test di gravidanza il dosaggio è definito qualitativo: è in grado di discriminare i campioni negativi (concentrazione dell'ormone inferiore a 25 mUI/mL, cioè milli-unità internazionali per millilitro) da quelli positivi (concentrazione superiore a 25 mUI/mL). Il dosaggio effettuato a partire da un prelievo di sangue, invece, è quantitativo, dal momento che fornisce un valore numerico che può andare da zero a 300.000 mUI/mL circa.

Per ulteriori e più dettagliate informazioni su questo esame è possibile consultare il volume:
"Guida agli esami di laboratorio durante la gravidanza".

Ultimo aggiornamento: novembre 2006